marjuana o.g.m.

Dopo la notizia dell’altra settimana che ci ha informati della cocaina presente nell’aria di città  come Roma Taranto e Algeri (tre su tutte… solo perchè qui hanno fatto i rilevamenti), dopo che già conoscevamo la presenza di sostanze stupefacenti nel Po a Torino.. è recente la notizia  da oggi la marjuana sara’ anche o.g.m. … con grandi vantaggi nella qualità del prodotto: pare che il principio attivo passi dallo 0,5-1%, al 15%, mentre per l’hascisc, si puo’ arrivare fino al 50%.

Altro che pomodori, diranno in molti: questa sì che è scienza applicata bene… l’unico problema è tenere sotto controllo il deperimento delle cellule cerebrali con queste dosi massiccie… che in certe persone, che ne fanno uso in dosi normali, già mi sembrano sufficientemente compromesse!!!